Tag

saluzzo Archivi - Saluzzo Migrante

Che frutta ci serve la mafia incontro con Gian Carlo Caselli a Saluzzo mercoledì 7 marzo organizzato da Libera

Che frutta ci serve la mafia?

By | | No Comments

Incontro con il procuratore Gian Carlo Caselli, presidente onorario di Libera, che presenterà il 5° Rapporto sui crimini agroalimentari in Italia elaborato da Coldiretti, Eurispes e l’Osservatorio Agromafie.

Dialogherà con il procuratore Caselli il presidente nazionale della Coldiretti Roberto Moncalvo, e modererà l’incontro la referente provinciale di LIbera, avv. Valentina Sandroni.

PROGRAMMA DELLA SERATA:
19:30 APERITIVO DI AUTOFINANZIAMENTO offerto dal presidio Libera di Saluzzo presso il locale “Tastè Move” attiguo all’Antico Palazzo Comunale;

h 21:00 INIZIO DELL’INCONTRO “CHE FRUTTA CI SERVE LA MAFIA?“.

Per maggiori informazioni partecipa all’evento su Facebook: Che frutta ci serve la mafia?

Dati 2017 Definitivi ARTICOLO

#Live2017_12 Dati conclusivi di Saluzzo Migrante

By | Live blog | No Comments

La Caritas di Saluzzo presenta i dati del 2017 del progetto Saluzzo Migrante. I dati raccolti grazie al lavoro degli operatori del Progetto Presidio di Caritas Italiana sono il frutto delle centinaia di incontri avuti con i migranti che sono arrivati sul territorio saluzzese.

In modo schematico sono presentati i dati generali dell’Infopoint, le specifiche degli interventi dei diversi sportelli, in forte aumento rispetto agli anni scorsi; i dati relativi all’Accoglienza Diffusa che descrivono il lavoro fatto da alcuni Comuni, ma evidenziano la sproporzione rispetto ai numeri di richieste ricevute dalla Caritas.

Le percentuali relative ai diversi permessi di soggiorno narrano un fenomeno in mutamento e sono preoccupanti le condizioni, non dignitose e precarie, in cui vivono la maggior parte degli uomini che giunge sul territorio saluzzese alla ricerca di lavoro.
Sono presenti i primi dati sul “lavoro”, che sottolineano il crescente utilizzo della manodopera di origine africana nelle campagne: la Caritas ad inizio 2018 presenterà una relazione dettagliata sui dati con un approfondimento sul tema del lavoro e dello sfruttamento.

Premi questo link per vedere i dati del 2017 del progetto Saluzzo Migrante sul nostro sito:

>>> DATI CONCLUSIVI 2017 <<<

icone_saluzzo_migrante bicicletta
obiettivo
giugno 15, 2018 in Autoctoni, News

Il PAS, il Comune di Saluzzo e la Caritas

La stagione è cominciata con una novità, il PAS - Prima Accoglienza Stagionali. Un progetto presentato dal Comune di Saluzzo, dalla Regione Piemonte e da altre realtà del territorio per... Read More
maggio 25, 2018 in Live blog

#Live2018_1 L’inizio di una nuova stagione

Il Presidio della Caritas di Saluzzo, aperto ogni mercoledì da inizio anno, ha incontrato nelle ultime settimane molte persone arrivate da poco in città per la ricerca di lavoro. Alcune... Read More
maggio 4, 2018 in Autoctoni, News

PIER – La storia di Helen

Il progetto PIER (Protection, Integration and Education for Refugees) è una rete progettuale internazionale, composta da Caritas Italiana, Caritas Austria e l'ONG greca Fondazione ARSIS, che hanno definito interventi comuni... Read More
aprile 19, 2018 in News, Volontari

Vacanze Solidali 2018: ti aspettiamo a Saluzzo

Vieni a Saluzzo per le tue Vacanze Solidali, organizza il tuo gruppo e prenota la tua partecipazione al progetto Saluzzo Migrante! La vacanza solidale sarà l'opportunità per sperimentare l'integrazione e l'incontro... Read More
Live10 foro boario saluzzo migrante novembre 2017

#Live2017_10 Il lavoro non è ancora finito

By | Live blog | No Comments

Tra meno di 40 giorni inizia l’inverno, la scorsa settimana le Alpi si sono riempite di neve, ma le accoglienze diffuse e il Foro Boario sono ancora abitati.

Nelle case e nei mini-campi stanno vivendo ancora molte persone che hanno contratti attivi con le aziende del territorio saluzzese. Chi di loro ha concluso da poco il contratto è in attesa di ricevere la paga o la busta paga, poi ripartirà per cercare altro lavoro in Italia. In alcuni casi i migranti si sono impegnati a rimanere a Saluzzo per pratiche obbligatorie inerenti il rinnovo del permesso di soggiorno o per questioni legate al loro status giuridico e hanno appuntamenti in Questura tra novembre e dicembre.

Al Foro Boario ci sono circa 60 persone: alcuni con contratti attivi presso imprese che si trovano in Comuni che non hanno aderito all’accoglienza diffusa, altri stanno provando a cercare casa e circa una trentina sono spaesati e non hanno un luogo dove andare.

Le stagioni della frutta sono quasi finite, con esse finirà anche il lavoro di questi uomini.

Si continua a lavorare affinché ognuna di queste persone possa proseguire la sua strada.

 

[continua]

Foro Boario Saluzzo novembre 2017
Foro Boario Saluzzo novembre 2017
Foro Boario Saluzzo novembre 2017
Live10 foro boario saluzzo migrante novembre 2017
giugno 15, 2018 in Autoctoni, News

Il PAS, il Comune di Saluzzo e la Caritas

La stagione è cominciata con una novità, il PAS - Prima Accoglienza Stagionali. Un progetto presentato dal Comune di Saluzzo, dalla Regione Piemonte e da altre realtà del territorio per... Read More
maggio 25, 2018 in Live blog

#Live2018_1 L’inizio di una nuova stagione

Il Presidio della Caritas di Saluzzo, aperto ogni mercoledì da inizio anno, ha incontrato nelle ultime settimane molte persone arrivate da poco in città per la ricerca di lavoro. Alcune... Read More
maggio 4, 2018 in Autoctoni, News

PIER – La storia di Helen

Il progetto PIER (Protection, Integration and Education for Refugees) è una rete progettuale internazionale, composta da Caritas Italiana, Caritas Austria e l'ONG greca Fondazione ARSIS, che hanno definito interventi comuni... Read More
aprile 19, 2018 in News, Volontari

Vacanze Solidali 2018: ti aspettiamo a Saluzzo

Vieni a Saluzzo per le tue Vacanze Solidali, organizza il tuo gruppo e prenota la tua partecipazione al progetto Saluzzo Migrante! La vacanza solidale sarà l'opportunità per sperimentare l'integrazione e l'incontro... Read More
volo2

Serata per i volontari 2017

By | | No Comments

Da quanto tempo segui la nostra attività e sogni di entrare a far parte della nostra squadra?

E’ arrivato il momento di essere protagonisti!

Venerdì 5 maggio alle 19.45 abbiamo organizzato la prima serata rivolta ai volontari.

Incontro, partecipazione, lavoro, conoscenza, diritti, legalità. Queste sono le parole che contraddistinguono il nostro progetto!

Saluzzo Migrante è questo e molto altro: passione, crescita, maturazione, coinvolgimento e anche divertimento.

Il tuo aiuto è un fondamentale contributo per supportare, accogliere e integrare i lavoratori stagionali nella nostra comunità e per dare vita a nuove opportunità culturali.

Ti aspettiamo al Pozzo in Caritas Saluzzo e non c’è cosa migliore di venire insieme ad un/una amico/a.

Se invece non ci conosci ancora scopri cosa facciamo seguendoci su Facebook, Instagram e Twitter, sbirciando sul nostro sito www.saluzzomigrante.it e iscrivendoti alla nostra newsletter inviando una mail a camposolidale@gmail.com.

Negli ultimi anni centinaia di persone hanno contribuito a far crescere il progetto Saluzzo Migrante,

ORA TOCCA A TE!

Saluzzo_Migrante

Conoscere Saluzzo Migrante

By | | No Comments

In attesa di ripartire con la nuova stagione 2017, gli operatori e i volontari del progetto Saluzzo Migrante organizzano una serata informativa per raccontare la storia e il futuro di questo progetto.

La serata è stata organizzata presso la Parrocchia Maria Ausiliatrice di Saluzzo e sono invitati a partecipare i parrocchiani e tutti gli interessati, presenzierà anche don Osvaldo Malerba.

L’incontro inizierà alle 20.45 e l’ingresso e libero.

Vi aspettiamo!

 

25-aprile.pg_

Scelgo che mi interessa

By | | No Comments

L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI) di Verzuolo e il Comune (Assessorato alla Cultura) organizzano una serie di iniziative per ricordare il 25 aprile 2017, 72° Anniversario della Liberazione. Uno tra questi è organizzato dalla Caritas di Saluzzo e si intitola Scelgo che mi interessa, storie di medici, avvocati e volontari tra i migranti e si discuterà anche di Saluzzo Migrante e dei lavoratori stagionali.

Vi invitiamo all’incontro che si terrà a Palazzo Drago di Verzuolo alle ore 21. Per vedere tutti gli appuntamenti potete cliccare sull’immagine sottostante presa dalla pagina facebook ANPI Verzuolo – Valle Varaita.

Ingresso libero.

festa della liberazione organizzata da anpi e comune di verzuolo, intervengono la caritas di saluzzo. Palazzo drago verzuolo. In collaborazione con l'ANPI, partigiani italiani.