Siamo alla ricerca di nuovi volontari per i servizi di Saluzzo Migrante!

Nonostante la pandemia, anche se la stagione di raccolta non è ancora iniziata, i nostri servizi non si sono mai fermati. Continuiamo a offrire supporto ai braccianti presenti nel nostro territorio.

Queste sono le attività che grazie al vostro aiuto potremo portare avanti:

– aiutare lavoratori stranieri in condizioni di vulnerabilità che stanno studiando per la patente, dando disponibilità a fare videochiamate o ad incontrarli in Caritas (in giorni e orari in base alla disponibilità del/della volontario/a)

– creare un gruppo di supporto all’orientamento lavorativo: redazione e invio di CV, ricerca di opportunità formative e lavorative, cura dei rapporti con il Centro per l’impiego (in giorni e orari in base alle disponibilità del/della volontario/a)

aiuto logistico (pulizia dei locali di Casa Madre Teresa e in cui avvengono i servizi di Saluzzo Migrante, sistemazione e ripristino dei locali o delle strumentazioni, spostamento di biciclette e mobili, passaggi in discarica) (martedì e mercoledì pomeriggio)

ciclofficina: riparazione di biciclette usate, aiuto nella gestione del deposito e del prestito (martedì e mercoledì dalle 10 alle 16:30, si possono pensare altri orari in accordo con gli operatori di Saluzzo Migrante)

accompagnamenti sanitari/amministrativi : accompagnare le persone in ospedale/ambulatorio/studio dentistico per visite mediche e specialistiche, accompagnare le persone per appuntamenti presso uffici pubblici/sportelli (a chiamata, a seconda dei bisogni)

servizio mensa (tutte le mattine dalle 10 alle 13)

supporto alle attività di Infopoint : redazione CV, orientamento amministrativo e lavorativo (martedì e giovedì pomeriggio dalle 16:45 alle 19)

insegnamento della lingua italiana (si può fare in base alle disponibilità del volontario)

Tutte le attività proposte vengono svolte nel pieno rispetto delle noromative anti Covid per poter mantenere l’apertura di servizi di prima necessità, fondamentali al contrasto delle situazioni di marginalità e povertà economico-sociale che la pandemia sta moltiplicando e aggravando.

Saluzzo Migrante cerca volontari dai 18 anni in su, anche fuori dal Comune di Saluzzo (verranno inviate apposite certificazioni per consentire gli spostamenti).

Per saperne di più e/o candidarsi, scrivete a info@saluzzomigrante.it