Migramed 2017 giordania caritas italiana caritas saluzzo saluzzomigrante caritas immigrazione inmigration

Migramed nasce nel 2011 come progetto della Caritas Italiana di far incontrare annualmente le Caritas europee e del bacino del Mediterraneo attive in processi di supporto, accoglienza e tutela in favore dei migranti.

Quest’anno Migramed si è svolto in Giordania per riconoscere a questo Paese il ruolo fondamentale che sta svolgendo in Medio Oriente rispetto alla crisi regionale in corso, all’assistenza ai rifugiati e al valore umano dell’accoglienza e del riconoscimento dei diritti essenziali dell’uomo. Inoltre la scelta di svolgere il Migramed 2017 in Giordania è frutto anche dell’esperienza che Caritas Italiana sta facendo nell’ambito di un progetto di reinsediamento di famiglie siriane dal campo profughi di Za’atari nel nord del paese, che con i suoi 90 mila abitanti rappresenta il più grande campo profughi al mondo dopo quello di Dadaab in Kenya. Infatti la Giordania sta assicurando da anni l’accoglienza a milioni di profughi che a causa di conflitti, crisi politiche e sociali, problemi ambientali (primo fra tutti la siccità), persecuzioni religiose sono in fuga: dallo Yemen, dall’Iraq, dalla Siria, dalla Palestina, dal Sud Sudan, dalla Somalia e dall’Eritrea.

La Caritas di Saluzzo ha partecipato all’incontro, svoltosi dal 14 al 18 novembre, con un suo rappresentante che ha partecipato agli incontri e visitato il Sito del Battesimo, il Monte Nebo, il Mar Morto, la città di Amman e strutture di Caritas Giordania per l’accoglienza e l’inserimento sociale dei profughi.

 

Potete scaricare il dossier di Caritas Italiana sull’incontro in Giordania a questo link Dossier Migramed Giordania 2017.

Leggere il Comunicato Stampa di Caritas Italiana.

Vedere i materiali informativi del progetto sul sito di Caritas Italiana Caritas InMigration.

Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
Migramed 2017 giordania caritas saluzzo italiana migrante
agosto 14, 2018 in Autoctoni, News

5 mesi di cammino. 5 mesi di comunità

27 febbraio 2018 – 27 luglio 2018: 5 mesi insieme alla famiglia Solomon arrivata dall'Eritrea a Saluzzo grazie ai corridoi umanitari. Il loro percorso verso l’integrazione passa anche attraverso i... Read More
agosto 3, 2018 in Live blog

#Live2018_4 A quale prezzo? E Perché?

3 giorni, 2 incidenti, 16 morti... Le vittime erano lavoratori, erano braccianti, erano africani... Viaggiavano su pulmini stipati che sfrecciavano lungo le strade del Foggiano, nella Piana della Capitanata dove... Read More
luglio 23, 2018 in Autoctoni, News

Casa Madre Teresa: un luogo di cura e protezione

Si chiama Casa Madre Teresa di Calcutta il progetto di accoglienza, partito un anno fa a Saluzzo, che sarà inaugurato sabato 28 luglio alle 11 in via Sant’Agostino 27, alla presenza del... Read More
luglio 12, 2018 in Live blog

#Live2018_3 Nessuno resta indietro

Continua questa difficile estate che ci vede sempre più impegnati a garantire supporto e accoglienza ai migranti arrivati nel Saluzzese per la raccolta della frutta. Nonostante quest’anno il Comune di Saluzzo, insieme... Read More