dormire per terra

A 2 mesi dall’apertura degli sportelli di Saluzzo Migrante oltre 60 migranti sono venuti a conoscerci presso l’Infopoint portando richieste e problematiche diverse.

Oggi, a fine maggio, oltre 1 mese prima dell’inizio ufficiale della stagione, più di 30 di queste persone sono sprovviste di sistemazione abitativa e dormono in situazioni di grande difficoltà e disagio. Tra questi ci sono lavoratori già impegnati nei campi o nelle aziende, migranti chiamati dai datori di lavoro che vengono a Saluzzo da anni, migranti che per la prima volta arrivano, disorientati, in cerca di occupazione. Tutte le persone oggi incontrate hanno documenti regolari.

In attesa della costruzione e dell’apertura delle accoglienze diffuse di Saluzzo, Lagnasco, Revello, Costigliole e Verzuolo, la Caritas ha messo a disposizione un servizio docce in corso Piemonte 63, l’officina di biciclette e dal 5 giugno la Boutique du Monde: lo sportello per abiti, scarpe, cibo che come l’anno scorso sarà su offerta.

Sono attivi lo sportello legale e amministrativo del Progetto Presidio di Caritas Italiana e da giugno l’ambulatorio medico sanitario.

In questa stagione, prima dell’estate, abbiamo incontrato nuovamente A. che è tornato a Saluzzo con una novità : è diventato padre. Riprenderà presto il suo lavoro a Verzuolo perché è stato chiamato dal suo datore di lavoro; oggi, dorme all’addiaccio. Prima del suo documento e prima di qualsiasi richiesta ci ha mostrato, sul telefonino, la fotografia di sua Figlia.

Provare a lavorare quotidianamente a Saluzzo con i Migranti significa anche raccontare di un padre che dorme per terra.

mani
mani
aprile 1, 2019 in News

Entra nella Casetta!

 Vuoi fare un’esperienza di coabitazione, condivisione e servizio con altri giovani? Stai cercando casa, ma non hai la possibilità di vivere per conto tuo? Vuoi unire l’abitare e il partecipare... Read More
aprile 1, 2019 in News

Nasce il Cohousing Sociale

Martedì 2 aprile con una conferenza stampa all'ex casello ferroviario di Saluzzo, in via Savigliano 30, la Caritas Diocesana ha lanciato il nuovo progetto di Cohousing sociale . La "Casetta", come... Read More
marzo 26, 2019 in News, Volontari

Volontari per l’ambulatorio medico

L'accesso adeguato alle cure è per Saluzzo Migrante un diritto fondamentale da salvaguardare. Dal 2014 la Caritas di Saluzzo, grazie all'ASL CN1 e alla Fondazione San Martino, attiva un Ambulatorio... Read More
marzo 25, 2019 in News, Volontari

La ciclofficina cerca bici e volontari

Anche quest'anno Saluzzo Migrante ha riattivato la Ciclofficina per i migranti che arrivano nel Saluzzese ed hanno necessità di un mezzo di trasporto per lavorare nella raccolta stagionale della frutta.... Read More