La Caritas di Saluzzo lavora affinché l’ospitalità dei migranti stagionali sia diffusa nel territorio là dove il migrante abbia trovato lavoro.

In questo delicato e complesso contesto, nell’estate 2016, è stato siglato un importante «passo avanti». Caritas ha firmato un accordo con «Lagnasco group», tra le cooperative leader del settore frutticolo della zona, per utilizzare container alloggiativi di proprietà della coop, che in passato erano serviti per l’accoglienza di lavoratori stranieri dipendenti diretti di «Lagnasco group».

Le strutture erano quasi completamente inutilizzate da tempo. I container, che sono attrezzati con letti o con docce e servizi igienici, saranno dati in comodato d’uso gratuito alla Caritas. Serviranno per l’accoglienza dei migranti stagionali in diverse modalità.

Scopri quanto è importante per noi l’accoglienza diffusa consultando la nostra pagina dei DATI.

Simone Bernardi, presidente di Lagnasco Group

Dicembre 15, 2020 in New, News

Entra nella Casetta!

A Saluzzo c’è una casa che inizia proprio dove i binari della ferrovia finiscono. Qui la Caritas di Saluzzo ha deciso di iniziare un progetto per i giovani, costruendo un…
Read More
Dicembre 4, 2020 in New, News

Tornare ad accogliere

Anche quest’anno, con la fine della stagione della raccolta, è arrivata la chiusura delle Accoglienze Diffuse, messe a disposizione da 9 Comuni su 32 del distretto frutticolo che hanno scelto…
Read More
Novembre 21, 2020 in New, News

Una casa per chi resta

Nei mesi di raccolta della frutta  gli operatori del Presidio hanno incontrato, durante l’apertura dell’Infopoint in corso Piemonte, i servizi e i “presidi mobili” serali, centinaia di lavoratori senza dimora…
Read More
Ottobre 5, 2020 in New, News

Tendere la mano a chi resta al freddo

Da 6 mesi nel Saluzzese ci sono uomini che dormono in strada e non trovano alcuna soluzione abitativa, nonostante siano arrivati nel nostro territorio in cerca di lavoro o già…
Read More